Istituto Tecnico Informatico Articolazione Informatica

L’istituto tecnico informatico offre la possibilità di apprendere competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione. delle applicazioni e tecnologie web, delle reti e degli apparati di comunicazione. Il percorso di studi è strutturato affinché lo studente acquisisca le competenze e le conoscenze per progettare, istallare e gestire sistemi informatici, multimediali e di trasmissione e di ricezione dei segnali. L’istituto prepara e permette al ragazzo di confrontarsi direttamente con il mondo del lavoro e con il sistema produttivo, dandogli modo di sperimentare e capire le dinamiche di un settore in perenne evoluzione.

Cosa Offriamo

Nell’ambito dell’autonomia scolastica, questo indirizzo integra la progettazione curricolare con le seguenti attività:

  • Alternanza scuola/lavoro
  • Certificazioni linguistiche e informatiche
  • Percorsi di studio monitorati e corsi di recupero
  • Monitoraggio della vita scolastica dell’alunno
  • Partecipazione a manifestazioni culturali
  • Uscite e visite didattiche
  • Piani di sviluppo personalizzati per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento
  • Attenzione particolare agli studenti che praticano attività sportiva agonistica: deroga al numero massimo di assenze, possibilità di recupero di lezioni, compiti e verifiche

Il Diplomato in Informatica e Telecomunicazioni

  • ha competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione;
  • ha competenze e conoscenze che, a seconda delle diverse articolazioni, si rivolgono all’analisi, progettazione, installazione e gestione di sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali e apparati di trasmissione e ricezione dei segnali;
  • ha competenze orientate alla gestione del ciclo di vita delle applicazioni che possono rivolgersi al software: gestionale – orientato ai servizi – per i sistemi dedicati “incorporati”;
  • collabora nella gestione di progetti, operando nel quadro di normative nazionali e internazionali, concernenti la sicurezza in tutte le sue accezioni e la protezione delle informazioni (“privacy”).

È in grado di

  • collaborare, nell’ambito delle normative vigenti, ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale e di intervenire nel miglioramento della qualità dei prodotti e nell’organizzazione produttiva delle imprese;
  • collaborare alla pianificazione delle attività di produzione dei sistemi, dove applica capacità di comunicare e interagire efficacemente, sia nella forma scritta che orale;
  • esercitare, in contesti di lavoro caratterizzati prevalentemente da una gestione in team, un approccio razionale, concettuale e analitico, orientato al raggiungimento dell’obiettivo, nell’analisi e nella realizzazione delle soluzioni;
  • utilizzare a livello avanzato la lingua inglese, per interloquire in un ambito professionale caratterizzato da forte internazionalizzazione;
  • definire specifiche tecniche, utilizzare e redigere manuali d’uso.
Discipline Classe 3° Classe 4° Classe 5°
Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua Inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Diritto ed Economia
Matematica 3 3 3
Scienze integrate (Scienze della terra e biologia)
Scienze motorie e sportive 2 2 2
Religione o Attività Alternative 1 1 1
Scienze integrate (Fisica)
Scienze integrate (Chimica)
Tecnologie e Tecniche di rappresentazione grafica
Tecnologie informatiche
Scienze e Tecnologie applicate
Complementi di matematica 1 1
Sistemi e Reti 4 4 4
Tecnologie e Progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni 3 3 4
Gestione progetto, organizzazione d’impresa 3
Informatica 6 6 6
Telecomunicazioni 3 3

Istituto Tecnico Grafica e Comunicazione

Il Diplomato in “Grafica e Comunicazione”:

  • ha competenze specifiche nel campo della comunicazione interpersonale e di massa, con particolare riferimento all’uso delle tecnologie per produrla;
  • interviene nei processi produttivi che caratterizzano il settore della grafica, dell’editoria, della stampa e i servizi ad esso collegati, curando la progettazione e la pianificazione dell’intero ciclo di lavorazione dei prodotti

È in grado di

  • intervenire in aree tecnologicamente avanzate e utilizzare materiali e supporti differenti in relazione ai contesti e ai servizi richiesti;
  • integrare conoscenze di informatica di base e dedicata, di strumenti hardware e software grafici e multimediali, di sistemi di comunicazione in rete, di sistemi audiovisivi, fotografici e di stampa;
  • intervenire nella progettazione e realizzazione di prodotti di carta e cartone;
  • utilizzare competenze tecniche e sistemistiche che, a seconda delle esigenze del mercato del lavoro e delle corrispondenti declinazioni, possono rivolgersi: alla programmazione ed esecuzione delle operazioni di prestampa e alla gestione e organizzazione delle operazioni di stampa e post-stampa; alla realizzazione di prodotti multimediali; alla realizzazione fotografica e audiovisiva; alla realizzazione e gestione di sistemi software di comunicazione in rete; alla produzione di carta e di oggetti di carta e cartone;
  • gestire progetti aziendali, rispettando le norme sulla sicurezza e sulla salvaguardia dell’ambiente; descrivere e documentare il lavoro svolto, valutando i risultati conseguiti e redigere relazioni tecniche.

A conclusione del percorso quinquennale, i diplomati in “Grafica e Comunicazione” conseguono i risultati di apprendimento di seguito specificati in termini di competenze

  • progettare e realizzare prodotti di comunicazione fruibili attraverso differenti canali;
  • scegliendo strumenti e materiali in relazione ai contesti d’uso e alle tecniche di produzione;
  • utilizzare pacchetti informatici dedicati;
  • progettare e gestire la comunicazione grafica e multimediale attraverso l’uso di diversi supporti;
  • programmare ed eseguire le operazioni inerenti le diverse fasi dei processi produttivi;
  • realizzare i supporti cartacei necessari alle diverse forme di comunicazione;
  • realizzare prodotti multimediali;
  • progettare, realizzare e pubblicare contenuti per il web;
  • gestire progetti e processi secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità e della sicurezza;
  • analizzare e monitorare le esigenze del mercato dei settori di riferimento.
Discipline Classe 1° Classe 2° Classe 3° Classe 4° Classe 5°
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Storia 2 2 2 2 2
Matematica  4  4  3 3 3
Diritto ed Economia 2 2
Scienze integrate (Scienze della terra e biologia)  2  2
Scienze integrate (Fisica) 3 3
Scienze integrate (Chimica) 3 3
Tecnologie e Tecniche di rappresentazione grafica  3  3
Tecnologie informatiche  3
Scienze e Tecnologie applicate  3
Complementi di matematica  1 1
Teorie delle comunicazioni 2 3
Progettazione multimediale 4 3 4
Tecnologie dei processi di produzione 4 4 3
Organizzazione e gestione dei processi produttivi 4
Laboratori tecnici  6 6 6
Scienze motorie e sportive  2  2  2 2 2
Religione e attività alternative  1  1  1 1 1