Lingue/linguaggi culturali e umani

Il Liceo delle Scienze Umane spicca per la sua valenza formativa culturale: si focalizza sullo studio giuridico con le materie di Diritto ed Economia, potenzia la conoscenza linguistica con Inglese e Spagnolo e approfondisce l’indagine psicologica con lo studio delle Scienze Umane (Psicologia, Sociologia e Metodologia della Ricerca), favorendo l’inserimento in qualsiasi facoltà universitaria, ma anche nel mondo del lavoro, in particolare nell’ambito sociale.

Cosa Offriamo

Nell’ambito dell’autonomia scolastica, questo indirizzo integra la progettazione curricolare con le seguenti attività:

  • Alternanza scuola/lavoro
  • Certificazioni linguistiche e informatiche
  • Percorsi di studio monitorati e corsi di recupero
  • Monitoraggio della vita scolastica dell’alunno
  • Partecipazione a manifestazioni culturali
  • Uscite e visite didattiche
  • Piani di sviluppo personalizzati per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento
  • Attenzione particolare agli studenti che praticano attività sportiva agonistica: deroga al numero massimo di assenze, possibilità di recupero di lezioni, compiti e verifiche

Piano di Offerta Formativa

Il percorso del liceo delle scienze umane è indirizzato allo studio delle teorie esplicative dei fenomeni collegati alla costruzione dell’identità personale e delle relazioni umane e sociali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi. Assicura la padronanza dei linguaggi, delle metodologie e delle tecniche di indagine nel campo delle scienze umane.

L’opzione economico-sociale fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alle scienze giuridiche, economiche e sociali.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messe a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche;
  • comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie) e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale
  • individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali;
  • sviluppare la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei principi teorici;
  • utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali;
  • saper identificare il legame esistente fra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia a quella globale;
  • avere acquisito in una seconda lingua moderna strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di riferimento;

Il conseguimento della maturità presso il Liceo delle Scienze Umane consente di

  • approfondire la cultura letteraria e umanistica italiana ed europea;
  • acquisire una solida cultura di base finalizzata all’inserimento nel mondo del lavoro;
  • approfondire il percorso di studio attraverso viaggi culturali e di istruzione in Italia e all’estero, previsti per i cinque anni di corso.
Discipline I II III IV V
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura Inglese 4 4 3 3 3

Lingua e cultura spagnola

3 3 3 3 3
Storia e Geografia 3 3
Storia 2 2 2
Diritto ed Economia politica  3  3 3 3 3
Filosofia 2 2 2
Scienze umane 3 3 3 3 3
Matematica ( con informatica al Biennio ) 3 3 3 3 3
Fisica 2 2 2

Scienze Naturali (Bio,Chim, Sc.Terr.)

2 2
Storia dell’arte 2 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione o Attività Alternative 1 1 1 1 1