Visita alla mostra BLACK HOLE alla Gamec

Il 20 dicembre i ragazzi delle classi II, III e IV di Grafica e Comunicazione e la classe V dell’indirizzo Tecnico e Informatico hanno partecipato a una visita guidata alla mostra “BLACK HOLE – Arte e matericità tra informe e invisibile”, allestita presso la GAMeC di Bergamo fino al 6 gennaio 2019.

Dopo la visita, gli alunni hanno partecipato al laboratorio “BOOM!“, grazie al quale hanno potuto scoprire e mettere in pratica i principi dell’Arte Nucleare, movimento artistico fondato nel 1952 dagli artisti Enrico Baj e Sergio Dangelo che prevede la rappresentazione su tela di figure antropomorfe completamente devastate dagli effetti della guerra e della bomba atomica.
Partendo dalla struttura dell’atomo, i ragazzi hanno creato immagini astratte che documentano uno scenario di guerra realmente accaduto, raccontato dai nostri quotidiani. Gli elaborati sono la testimonianza di quanto sia ancora attuale parlare di guerra.

La visita d’istruzione è stata gratuita, grazie al contributo di TenarisDalmine in collaborazione con Fondazione Dalmine – treIdiciannove.

Gennaio 3, 2019

ARTICOLI CORRELATI

Un premio per i nostri ragazzi dell’alberghiero: la loro professionalità in cucina e in sala è stata ripagata da Tripadvisor che ha assegnato al ristorante didattico Taste……
OUT OF THE BOX è un invito a muoversi FUORI DAGLI SCHEMI. Situazioni eccezionali, come l’emergenza che ci ha coinvolto, devono necessariamente prevedere soluzioni altrettanto……
Mascherine, distanze, disinfettanti, in presenza, a distanza, scritti o solo orali. Tanti dubbi sulle modalità di esecuzione di un esame che è un passaggio importante verso l’età……

Iscriviti alla nostra Newsletter

© 2019 iSchool HIGH. All Rights Reserved.